Coop 25 Aprile, raccolte più di 2000 firme

PALERMO. Sono state  2.345 le firme raccolte finora dalla Fisascat Cisl per sensibilizzare i cittadini sulla vertenza dei lavoratori delle Coop 25 aprile e 1 maggio che rischiano di perdere il posto di lavoro perchè non è stata raggiunta l'intesa per la firma dell'accordo che vorrebbe il passaggio dei lavoratori in Super Coop Sicilia. Il segretario generale della Fisascat, Mimma Calabrò, ha deciso di avviare la sottoscrizione di una petizione. Le firme raccolte saranno presentate martedì prossimo all'incontro con l'azienda. Dopo il centro La Torre, oggi la manifestazione si sposta fino alle 20 al Forum di Brancaccio. Commovente è stato il commento scritto da un cliente del punto vendita di viale Michelangelo, uno dei negozi definiti fuori perimetro e pertanto definitivamente chiuso. oltre che apporre l propria firma, hanno voluto lasciare un proprio commento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati