Rubano cavi rame Telecom a Ragusa, 4 arresti

RAGUSA. Quattro persone, tra cui un cittadino marocchino, sono state arrestate dalla polizia la notte scorsa a Ragusa perché sorprese a rubare cavi di rame della Telecom lungo la Strada Provinciale 59 Modica - Giarratana, all'altezza dell'incrocio S. Giacomo /Frigintini. A causa del furto circa 100 utenti sono rimasti privi di collegamento telefonico. Gli arrestati, con accusa di furto aggravato e interruzione di pubblico servizio, sono Francesco Farruggia, di 35 anni, Fabrizio Gagliano, di 34, Martino Nicaso, di 26, e Abdelali Arif, di 25. Gli agenti sono intervenuti dopo una telefonata al 113 ed hanno bloccato tre dei quattro arrestati mentre tentavano la fuga. Nicaso, riuscito a fuggire, è stato arrestato poco dopo ad Acate. La polizia ha sequestrato ai quattro una Volkswagen "Golf", un furgone Mercedes Benz e vari attrezzi tra cui un seghetto, una tronchesina e una grossa corda lunga di 12 metri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati