Colpi di fucile contro auto a Gela

L'autovettura, una Lancia Ypsilon, è stata raggiunta dai colpi al parabrezza, al vetro dello sportello lato-guida e al cofano motore. Il proprietario, coniugato con una donna ucraina, ha dichiarato alla polizia di non avere ricevuto minacce

GELA. Quattro colpi di fucile da caccia calibro 12 sono stati sparati, la scorsa notte, a Gela, contro l'automobile di un pensionato, Rocco Scicolone, di 59 anni, che l'aveva parcheggiata sotto casa, in via Passaniti, nel centro storico della città.  L'autovettura, una Lancia Ypsilon, è stata raggiunta dai colpi al parabrezza, al vetro dello sportello lato-guida e al cofano motore.  Scicolone, coniugato con una donna ucraina, ha dichiarato alla polizia di non avere ricevuto minacce o precedenti gesti intimidatori, oltre a quello della notte scorsa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati