Cari politici, rinunciate agli stipendi

Il commento: “I sacrifici dovremmo essere tutti a farli non solo noi povera gente. Provate a vivere per un po’ con 600 euro al mese, rinunciate alle auto blu, usate i vostri mezzi”

Cari politici, tutti, di destra e di sinistra, data la situazione in cui versa l'Italia perche non vi mettete tutti ad un tavolo per cercare di risolvere realmente la situazione? Intanto, dovreste per un attimo dimenticarvi dell'esistenza del dio denaro: unico vostro obiettivo dovrebbe essere quello di capire i problemi reali della gente, della società, e poi cercare di coalizzarvi tutti, in un unico obiettivo: migliorare le condizioni di vita dell'uomo.
Fate della meravigliosa Carta Costituzionale la vostra bibbia, attuatene i principi e non rendetela nulla come è per ora, in particolar modo. I sacrifici dovremmo essere tutti a farli non solo noi povera gente, che pian piano ci state togliendo anche il diritto a respirare; si aumentano le tasse, se ne aggiungono delle nuove, si paga per servizi di cui non usufruiamo, diminuiscono le pensioni, gli stipendi, aumentano i disoccupati, aumentano i suicidi, e non perchè cresca la debolezza umana, ma perché spesso non si riesce a vedere altre vie alternative. Voi quali sacrifici state facendo? Perché, per esempio, non rinunciate per un certo periodo di tempo ai vostri favolosi stipendi? Provate a vivere con €. 600 al mese. Perché non rinunciate alle auto blu? Provate a guidare le vostre auto, a fare benzina ad un distributore, a pagare il proprio bollo e la propria assicurazione. Voi siete ricoperti di privilegi e prerogative, spesso non per meriti o qualità particolari; la gente comune invece non sa neanche con quali soldi fare la spesa, non sa come pagare le bollette, l'affitto, le cure mediche. La gente come me, non perde mai la dignità ma sicuramente ha perso la capacita di sognare, di sperare, di vivere insomma: lo avete mai provato?
Letizia Aricò

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati