Palermo, in passerella i grandi marchi che non conoscono crisi