Musica, 4 soldi project dalla Sicilia alla Germania

"Come un bruco", il singolo di Davide Severino, Corrado Nitto e Marco Capodici, spopola nella radio palermitane. Adesso per il trio è pronta una tourneè all'estero

PALERMO. Hanno cominciato circa un anno fa, Davide Severino, Corrado Nitto e Marco Capodici, con la scommessa di avviare una produzione musicale “casalinga” di alto livello artistico, senza il benché minimo investimento economico, ma puntando solo sulle risorse umane e sulla professionalità. Dopo poco più di un anno ce l’hanno fatta: il singolo “Come un bruco” spopola sulle frequenze di RADIO IN 102 Palermo, la radio storica del capoluogo siciliano che domina la scena radiofonica della città dal 1976. La musica dei “4 Soldi Project” oltre ad essere inserita nella playlist giornaliera di RADIO IN 102 è stata selezionata dal “Progetto Plectrum” diretto da Tobia Caltagirone, che consiste nel far conoscere la produzione musicale siciliana di qualità in Italia e all’estero.


“L’allegria dei 4 Soldi Project partirà con una interessante tournee in Germania” ha commentato Tobia Caltagirone, l’abile speaker della trasmissione radiofonica “Qui Radio In”, che và in diretta dal lunedì al venerdì dalle 12:30 alle 14:30, ed aggiunge: “il singolo Come un bruco è destinato a diventare il tormentone dell’estate”.


La musica dei “4 Soldi Project” ha inoltre attirato l’attenzione di due importanti produttori del Nord Italia che, sulla scorta dei brani ascoltati, sarebbero disposti ad investire sul progetto garantendo l’uscita del disco d’esordio prevista per il mese di luglio. Attualmente i giovani artisti sono impegnati anche con la produzione del secondo videoclip, con la regia di due giovani registi Carmelo Amoroso e Nicola Palmeri, in collaborazione con alcuni studenti di Scenografia e Cinematografia dell’Accademia delle Belle Arti di Palermo.



E’ una storia vera quella sopra descritta dei “4 Soldi Project”, che nell’epoca dei Reality e del monopolio discografico delle Major sono riusciti ad imporsi grazie alla loro bravura, così incredibile che sembra uscita direttamente dalla sceneggiatura di un film.
Riportiamo di seguito il link del gruppo facebook “Qui Radio In” di Tobia Caltagirone che dà la possibilità a tutti i giovani artisti di potersi iscrivere e dare visibilità alla propria produzione musicale.http://www.facebook.com/groups/103300449784722

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati