Lombardo: "Prima di amministrative un vertice di maggioranza"

Il presidente della Regione parla a proposito della sua vicenda giudiziaria, confermando che riferirà in aula all'Ars nella seduta del prossimo 24 aprile: "Radunerò le forze politiche per un dialogo a tutto tondo sulla situazione politica attuale e sulle prospettive"

PALERMO. «Al termine della sessione di bilancio e prima del voto per le amministrative, radunerò le forze politiche della maggioranza per un dialogo a tutto tondo sulla situazione politica attuale e sulle prospettive». Lo ha detto il presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, a proposito della sua vicenda giudiziaria e confermando che riferirà in aula all'Ars nella seduta del prossimo 24 aprile. «Sulla Finanziaria non sono nè pessimista nè ottimista  - ha aggiunto - Si lavora per il raggiungimento degli obiettivi». «C'è stata una proposta arrivata da vari deputati la cui portata era tale da chiedere un riaggiustamento dei conti - ha osservato -  C'erano accantonamenti negativi per alcune voci del bilancio, è stato proposto di spalmare questo rischio di non copertura assoluta e totale anche su altri capitoli equamente. Si sta lavorando per questo obiettivo, non abbiamo nulla in contrario». «Contiamo che come avvenuto gli altri anni - ha osservato - queste riduzioni si risolveranno constatando che, rispetto alle previsioni, abbiamo una capacità di spesa molto più ridotta»

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati