Gela, per appalto ad una scuola si presentano 116 imprese

GELA. Un appalto da 550 mila euro per la manutenzione ordinaria e straordinaria di una scuola media di Gela, l'Istituto comprensivo 'Salvatore Quasimodò, è diventato una sorta di termometro della fame di lavoro che esiste in Sicilia anche nel mondo dell'imprenditoria. Alla gara, infatti, hanno aderito ben 116 imprese, 106 delle quali sono state ammesse a partecipare, per un importo a base d'asta di poco più di 340 mila euro. Per la cronaca, l'aggiudicazione provvisoria (nell'attesa di eventuali ricorsi) è andata a una ditta di Agrigento, che se l'è aggiudicata con un ribasso del 25,687 per cento. I lavori di ristrutturazione prevedono il rifacimento del tetto, dei pavimenti, degli infissi e la revisione degli impianti elettrici.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati