Fischia il vento

Sicilia, Editoriali

La novità di oggi è che inforza di nuovo il vento che verrà un colpo di Menzoggiorno, un colpo da Scirocco e poi da Ponente e Libeccio. Ma sarà vento abbastanza forte.

Mentre voi runfuliate, il vento si va facendo sempre più ‘ntricanti e porta nuvole di cui  all’arruspigghiata capaci che piove che vi dovete portare il paracqua per uscire. Ma verso le un dici sbaria e affaccia il sole. E quindi sale pure la temperatura che però non va più sopra di 19 gradi. Anzi, di doppopranzo se ne scende di nuovo, il cielo si chiude e prende a piovere sempre più forte. Verso le otto di sera si allarga un poco ma dopo un’ora ci afferra che piove di nuovo.

Questo vuol dire che vi passerà la giornata  ad agnuniarvi cercando di indovinare il momento che scampa. Domani è a rischio chi cammina col motore (per esempio io…) e magari nel motore ci trasporta pure una bellissima cagnolina (per esempio io…). E non ci sarà nemmeno tutto questo caldo anche se i venti vengono da lassotto e non da lassopra. Insomma una bella camurria che fra l’altro ci prepara pure un sabato che si aggiusterà solo di pomeriggio ma che partira siddiato assai e chianciulino pure.

E la domenica, a guardarla di ora, sarà al contrario: buona di mattina e tinta, molto tinta, dopo le cinque di pomeriggio quando è previsto che piove coi cati. Ma per fortuna dovrebbe calare il vento. Che è una camurria in meno. Per ora la testa ci fa dire che gira così.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati