Comunali a Palermo, esclusa la lista di Pappalardo

Secondo la Commissione elettorale è srara presentata oltre la scadenza dei termini

PALERMO. La Commissione elettorale del Comune di Palermo ha escluso la lista del Melograno, che sostiene la candidatura a sindaco dell'ex generale dei carabinieri Antonio Pappalardo, dalla competizione elettorale del 6 e 7 maggio prossimo, perché sarebbe stata presentata oltre la scadenza dei termini fissata per le ore 12 di mercoledì. In base all'articolo 18 del Dpr n. 3 del 1960, la commissione doveva pronunciarsi entro il giorno successivo a quello di presentazione delle liste. Il verbale con le motivazioni è stato depositato negli uffici della segreteria generale del Comune. Pappalardo ha presentato ricorso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati