Sicilia, Qui Palermo

Mutti: "Obiettivo 40 punti"

Il tecnico rosanero: "Ancora non siamo arrivati dove volevamo - ammette -. Dobbiamo portare a casa la soglia dei 40, poi bisogna fare un lavoro di sviluppo. Ci ha fatto piacere vincere a Bologna, abbiamo una classifica tranquilla, ma mancano sette partite tutte importanti"

PALERMO. Archiviata la sconfitta con la Juventus di sabato scorso, il Palermo si proietta verso la sfida di domani contro la Fiorentina, a caccia di punti salvezza dopo aver espugnato San Siro. Bortolo Mutti pensa a fare bene l'ultima parte di campionato, sperando in una riconferma che però difficilmente arriverà.  «Ancora non siamo arrivati dove volevamo - ammette -. Dobbiamo portare a casa la soglia dei 40, poi bisogna fare un lavoro di sviluppo. Ci ha fatto piacere vincere a Bologna, abbiamo una classifica tranquilla, ma mancano sette partite tutte importanti. Tutti vogliono mostrare fino in fondo le loro qualità. Dobbiamo fare delle gare ottime, c'è ancora il derby. Vogliamo finire bene questo campionato. Prendiamo con le pinze il calendario e non abbassiamo la guardia».


Proprio in queste gare finali, il tecnico rosanero potrebbe lanciare qualche giovane. «Verrà il momento di Vazquez - ha detto - Deve avere la possibilità di mostrare che è cresciuto.
Ha dovuto ribaltare il suo modo di fare calcio, ma ci sarà tempo e modo. Non domani però».
   Contro i viola, infatti, non è il caso di fare esperimenti. «La Fiorentina è motivata - ha ribadito - la vittoria di Milano è stata importante. Hanno voglia di dimostrare di essere
usciti da una certa situazione e affrontarli con grande motivazione e serenità. Abbiamo ancora qualche problema di infortuni, ma domani valuteremo nella rifinitura. Sicuramente
avremo Donati e Mantovani che sono importanti. Mi dispiace per l'infortunio di Milanovic, magari avrebbe giocato anche domani».


Il tecnico ha qualche dubbio in attacco dove giocherà dall'inizio Miccoli. «Accanto a lui - conclude - ci saranno Ilicic o Hernandez. Vediamo domani. Sto ragionando su entrambe
le possibilità».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati