Marcegaglia: troppe tasse, il governo riduca il peso

Il presidente di Confindustria: in Italia la pressione fiscale è tra le più alte d’Europa. Così è difficile fare crescita, consumi e investimenti

ROVIGO. Il presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia, conviene con il ministro per i rapporti con il Parlamento, Pietro Giarda, che "il taglio della spesa pubblica deve esserci" ma il tema delle tasse "in questo paese é un tema molto serio". Sul taglio della spesa pubblica, Marcegaglia conviene anche che "l'obiettivo sia l'azzeramento del deficit nel 2013, ma questo paese deve fare un piano per la riduzione della pressione fiscale, soprattutto per lavoratori e imprese perche" le tasse pesano al 45% sul Pil e chi paga le tasse "sono il 60%".     
Secondo Marcegaglia il peso delle tasse "é uno dei livelli piu" alti che ci sia in Europa. E' per questo è cosi" difficile fare crescita, consumare, fare investimenti. Quindi penso che il Governo si debba porre il problema serio di abbassare le tasse".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati