Palermo, Ferrandelli presenta i primi due assessori

Palermitanità e web. Sono gli ingredienti della campagna elettorale 'Amunì Palermò di Fabrizio Ferrandelli, candidato sindaco di Pd e Sel. Faranno parte della squadra Sergio Amenta e Nicola Giuliano Leone

PALERMO. Palermitanità e web. Sono gli ingredienti della campagna elettorale 'Amunì Palermò di Fabrizio Ferrandelli, candidato sindaco  di Pd e Sel.   «Sarà una campagna elettorale low cost - ha detto Ferrandelli - perchè è un momento di difficoltà economica per tutti, abbiamo scelto questo nome perchè le citazioni in aramaico le lasciamo ad altri, noi vogliamo parlare alla citta». A illustrare la veste grafica del nuovo portale, www.FabrizioFerrandelli.it con programmi e proposte per la città: oltre a sezioni apposite per la stampa, sarà dotata anche di una webtv, offerta da alcuni operatori palermitani. A illustrare, invece, i quattro punti principali del programma è stato il giornalista Daniele Billitteri. «Abbiamo scelto 4 cose da fare - ha detto - per dirla alla palermitana, e cioè: periferie, mare, servizi ai cittadini e rapporto con i palermitani. Presentati anche due componenti della squadra di governo: Sergio Amenta, dottore commercialista e Nicola Giuliano Leone, ordinario di urbanistica dell' Università di Palermo. "Avranno l'onere e l'onore di entrare a far parte della squadra - ha aggiunto Ferrandelli - stiamo presentando 2 pilastri importanti che si occuperanno di sviluppo e sviluppo urbanistico". 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati