Operazione dei carabinieri alle Eolie: due arresti

LIPARI. Oltre 40 carabinieri hanno passato al setaccio i centri abitati delle isole di Lipari e
Vulcano, in un'operazione di prevenzione dei reati ambientali. A Vulcano è finito in manette, per incendio di rifiuti in un'area sottoposta a vincolo paesaggistico, un rumeno di 33 anni, Baciu Robert Dumitru. A Lipari è stato arrestato Salvatore Cutuli, 28 anni, di Catania, trovato in possesso di 5 grammi di cocaina, che era già suddivisa in dosi pronte per lo smercio.  Denunciato un minore di Lipari, trovato in possesso di circa 10 grammi di hashish e marjuana. Nel corso della perquisizione effettuata presso l'abitazione del minore, i carabinieri hanno trovato 4 piante di canapa indiana.  Quattordici le persone denunciate per reati ambientali, lavoro al nero, utilizzo di reti da pesca non a norma, cattiva conservazione di alimenti in esercizi pubblici. Elevate multe per complessivi 5 mila euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati