Modica, infarto stronca il vicesindaco

Paolo Garofalo, veterinario, 45 anni, aveva partecipato alla processione della Via Crucis. Poco dopo l'una e mezza ha accusato un malore nel sonno. La moglie ha immediatamente chiamato il 118 ma non c'è stato nulla da fare

MODICA. Un infarto ha stroncato ieri notte il vicesindaco di Modica, Paolo Garofalo, veterinario, 45 anni, che aveva partecipato alla processione della Via Crucis. Poco dopo l'una e mezza ha accusato un malore nel sonno. La moglie ha immediatamente chiamato il 118. I medici dell'ambulanza con rianimatore sono giunti nella villetta della famiglia, ma non sono riusciti a salvarlo. Esponente del Mpa, era stato presidente del Consiglio comunale, attualmente ricopriva l'incarico di vicesindaco e assessore al Turismo. Lascia la moglie e due bambini. I funerali si celebreranno lunedì, alle 10, nel Duomo di San Giorgio di Modica.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati