Carabinieri arrestano quattro persone a Palermo

PALERMO. I carabinieri hanno arrestato a Palermo, in diverse circostanze, quattro persone: un 15enne è stato bloccato da un militare libero dal servizio che lo ha sorpreso a rubare un borsellino da un appartamento nella zona di via Leonardo da Vinci, dove era entrato approfittando della confusione per un trasloco. Deve rispondere di violazione della sorveglianza speciale, invece, il pregiudicato Giuseppe Incontrera, 35 anni, sorpreso in compagnia di un altro pregiudicato in un orario non consentito. Dopo la convalida dell'arresto, Incontrera è stato rimesso in libertà.  A Riccardo Annaloro, 23 anni, è stato notificato un ordine di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emesso dal gip di Palermo, per spaccio stupefacenti. Infine, un'ordinanza di custodia cautelare per evasione, emessa dalla Corte d'appello, è stata eseguita nei confronti di Francesco Chiarello, 34 anni, che si era allontanato da casa dov'era ai domiciliari per reati di droga.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati