Sangue nelle strade: cinque morti in 36 ore

Due le vittime, Simona Genco, 22 anni, e Giuseppe Grammatico, 63 anni, sull'autostrada Palermo - Trapani in direzione sud, tra Fulgatore e Dattilo. Altra tragedia nel Nisseno, a Gela, dove a perdere la vita è stato Graziano Greco un motociclista di 24 anni

TRAPANI. E' di due morti il bilancio di un incidente stradale che si è verificato stamattina tra Fulgatore e Dattilo, in provincia di Trapani.  Le vittime sono Simona Genco, 22 anni, e Giuseppe Grammatico, 63, sono entrambi di Trapani. I due si trovavano su una Seat Arosa, guidata da Grammatico, assieme ad altre due persone rimaste ferite nell'incidente. Guasto meccanico o malore del conducente sono, al momento, le ipotesi più accreditate. L'utilitaria, che viaggiava in direzione di Trapani, all'interno della galleria
'Fumosà, ha urtato contro la banchina, ribaltandosi.


Un motociclista di 24 anni ha perso la vita questo pomeriggio in un incidente stradale
sul lungomare di Gela. La vittima, Graziano Greco, viaggiava a bordo di una Yamaha quando, per cause ancora in corso di accertamento, ha perso il controllo del mezzo battendo la testa sull'asfalto. L'incidente si è verificato all'altezza di Bosco Littorio.  Inutili i soccorsi del 118. Sul posto sono intervenuti i vigili urbani.


Ieri altra tragedia nel Nisseno, con cue morti e due feriti in uno scontro tra un camion e un'automobile avvenuto in contrada Capodarso nel nisseno. Le vittime, Antonio Lo Bue, 34 anni, e Sandro Alioto, 33 anni, erano entrambi di Trabia (Palermo).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati