Nomine Asi Agrigento, chiesto rinvio a giudizio per quattro

AGRIGENTO. Il Pm della Procura di Caltanissetta, Luigi Fede, ha chiesto il rinvio a giudizio per quattro indagati di Campofranco (Cl) nell'ambito dell'inchiesta sulle nomine al Cda del consorzio Asi di Agrigento. Fra gli indagati anche il sindaco di Campofranco Calogero Mazzara. L'inchiesta venne aperta dalla Procura di Agrigento dopo una denuncia del presidente di Confindustria Giuseppe Catanzaro che parlava di "un sistema clientelare nell'assegnazione delle nomine del Cda". Nove dei 19 indagati nell'ambito dell'inchiesta di Agrigento hanno scelto il rito abbreviato e per loro il pm Giacomo Forte ha chiesto condanne che vanno dai sette ai nove mesi; mentre per gli altri indagati si è ancora nella fase dell'udienza preliminare.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati