Fiorello riappare su Twitter, ma da Youtube

Fiorello gioca a mescolare le carte e così, a pochi giorni dalla chiacchierata scomparsa del suo profilo su Twitter, riappare sullo stesso social network, tramite YouTube, sui profili dei fedelissimi amici mattinieri che frequentano con lui abitualmente l'edicola di Cesare a Roma. Scherza sullo spazio dato dai giornali alla notizia del suo addio a Twitter e dice: 'Siamo avanti, ora postiamo i video su YouTube'. E coglie l'occasione per fare gli auguri di Pasqua anche ai suoi tanti followers che si sono sentiti traditi dalla sua uscita di scena senza neanche un saluto.

© Riproduzione riservata