Confindustria, Montante nuovo presidente in Sicilia

Il delegato dell’associazione degli industriali per i rapporti con le istituzioni preposte al controllo del territorio succede a Ivan Lo Bello

PALERMO. Antonello Montante è il nuovo presidente di Confindustria in Sicilia. Succede a Ivan Lo Bello. Montante attualmente ricopre la carica di delegato di Confindustria per i rapporti con le istituzioni preposte al controllo del territorio.
Montante è stato eletto all'unanimità dai 41 componenti della giunta regionale degli industriali, riunita a Palermo. Assieme a Ivan Lo Bello, che ha guidato l'associazione regionale per due mandati più una proroga di sei mesi, Montante, a capo degli industriali di Caltanissetta, è stato tra i protagonisti della svolta antiracket di Confindustria.
"Bisogna redigere un codice etico per tutti i partiti, questa è la mia proposta. Non entro nei particolari della vicenda del presidente Lombardo, che conosco dai giornali. Occorre risolvere il problema alla radice con un codice etico unico per tutti i partiti". Lo ha detto il nuovo presidente di Confindustria Sicilia, rispondendo a Palermo ai giornalisti che chiedevano un commento sulla vicenda giudiziaria che riguarda il Presidente della Regione siciliana Raffaele Lombardo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati