Rugby, Palermo batte la Primavera

L’Italo Belga torna dalla trasferta romana con quattro punti in più in classifica. E grazie al contemporaneo riposo degli abruzzesi, i palermitani aggangiano il primo posto.

PALERMO. Una vittoria sofferta, ma meritata. L’Italo Belga Palermo Rugby torna dalla trasferta romana con quattro punti in più in classifica. E grazie al contemporaneo riposo degli abruzzesi, i palermitani aggangiano il primo posto. La partita, però, si mette subito su un binario difficile. Il Primavera inizia forte e sblocca con un piazzato di Peluso. Il quindici allenato dal duo Jaco Stoumann e Gioacchino La Torre trova la meta che vale il vantaggio con una splendida azione corale chiusa in area avversaria da Michel. Ciaurro trasforma. I romani, però, macinano gioco e sfruttando un errore difensivo vanno in meta con Salustri. Trasforma Peluso che segna anche un piazzato proprio allo scadere dei primi 40 minuti di gioco fissando il risultato sul 13-7 in favore dei padroni di casa. Nella ripresa il Palermo scende in campo determinato a portarsi a casa i 4 punti. E trova due mete in pochi minuti. All’8’ è Di Trapani a chiudere una corale di mischia. Dieci minuti dopo Di Muro si inserisce sfruttando la sua velocità e va in meta. In entrambi i casi Ciaurro non trasforma. Peluso, però, riapre la partita segnando un piazzato, portando il risultato sul 16-17. Che non cambierà fino alla fine. «Non capisco perchè creiamo una mole di gioco impressionante e non riusciamo mai a concretizzare – dice Jaco Stoumann – C’è da rivedere sicuramente qualcosa». «Dispiace – dice Gioacchino La Torre – dover soffrire fino alla fine in una partita che avremmo dovuto chiudere agevolmente». «Ora c’è la pausa per la Pasqua – dice il presidente Fabio rubino – Cercheremo di recuperare tutti gli infortunati e poi dovremo dare il massimo per la volata finale. Ci aspettano tre partite decisive per il nostro futuro».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati