Incidenti, un morto e due feriti sulla Catania - Siracusa

La persona deceduta è Sebastiano Cimellaro, di 54 anni, di Scordia (Catania). I feriti - non gravi -, un tunisino di 47 anni, E.H., e C.S., di 25, anch'egli di Scordia, sono stati trasportati in ospedale con un elicottero del 118

SIRACUSA. Una persona è morta e altre due sono rimaste lievemente ferite in un incidente stradale autonomo avvenuto lungo l'autostrada Catania-Siracusa, nel territorio del comune di Carlentini, in cui è rimasto coinvolto un pulmino Iveco Daily con a bordo nove persone che tornavano dalla raccolta delle arance.  L'incidente si è verificato intorno alle 13.30 al chilometro 14,900, prima della galleria Filippella, in località Agnone. Il guidatore, per cause da accertare, ha perso il controllo del mezzo, che si è ribaltato più volte. Illesi gli altri sei
occupanti la vettura. La persona deceduta è Sebastiano Cimellaro, di 54 anni, di Scordia (Catania). I feriti - non gravi -, un tunisino di 47 anni, E.H., e C.S., di 25, anch'egli di Scordia, sono stati trasportati in ospedale con un elicottero del 118. Il traffico automobilistico è stato rallentato fino alle 16.15.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati