Raffaella Fico: "Se Balotelli mi chiedesse di sposarlo, accetterei"

La show girl confessa: «Mario è l'uomo che amo. Io, come lui, sogno una famiglia»

Sicilia, Società

ROMA. «Mario è l'uomo che amo. Siamo impegnati e molto giovani. Ma se mi chiedesse di sposarlo accetterei. Io, come lui, sogno una famiglia», è una delle tante rivelazioni che Raffaella Fico ha fatto nell'articolo su Sportweek. Il primo incontro, racconta Raffaella Fico, «è stato al
Lotus a Milano. Era la prima volta in discoteca. Non amo andarci. Non gli diedi il numero ma se lo procurò»; mentre «il primo appuntamento fu in Corso Como con Pasquale Arria, il mio agente, e tutti i suoi amici. Mario mi faceva ridere». È rimasta colpita prima di tutto dall'aspetto fisico:
«Esteticamente è proprio bello. All'inizio ti colpisce quello, e per quanto riguarda la testa io non sono mai stata prevenuta». A proposito dell'ex fidanzato Cristiano Ronaldo, la Fico dice che «accadde tutto per caso. Ma non voglio più parlarne. È un capitolo che ho aperto e chiuso molto in fretta. Mario è un miliardo di volte più bello di Ronaldo». Della sua quotidianità con Balotelli dice: «Andiamo in posti semplici. Adoriamo Mc Donald's. Lui è come me, e non mi deve stupire con effetti speciali. Parliamo di tante cose, ci confrontiamo su tutto. E lui mi ascolta. Io lo capisco sempre, so che le cose non le fa con cattiveria». Mario Balotelli, presente durante l'intervista, ha voluto lasciare la scena a Raffaella: «Non parlo. Lei passerebbe in secondo piano e non voglio che sia così perchè io sono qui per lei».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati