Imprenditore evade oltre un milione: denunciato

MESSINA. La Guardia di finanza ha scoperto a Barcellona Pozzo di Gotto (Me), un'impresa edile che aveva omesso di presentare dichiarazioni fiscali nel 2007 e 2008 sottraendo al fisco oltre un milione di euro e Iva per 122.000 euro. La ditta ha inoltre omesso versamenti Iva per ulteriori 91.500 euro e Irap per oltre 40.000 e ha fatto risultare crediti inesistenti, o comunque non spettanti, mediante la presentazione di modelli F24, per quasi 334.000 euro. Il titolare è stato denunciato per indebita compensazione e false fatturazioni. Su richiesta del Pm, il Gip ha disposto il sequestro preventivo per equivalente, cioé per valore pari alle somme dovute all'erario e non versate, di depositi bancari per 385.000 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati