Mafia, rito abbreviato per Saverio Romano

Lo ha disposto il gup di Palermo Fernando Sestito, che ha accolto la richiesta dei legali dell'ex ministro, imputato di concorso esterno in associazione mafiosa

PALERMO. L'ex ministro dell'agricoltura Saverio Romano, imputato di concorso in associazione mafiosa, sarà processato col rito abbreviato. Lo ha disposto il gup di Palermo Fernando Sestito che ha accolto la richiesta di rito alternativo presentata dai legali del politico del Pid, gli avvocati Franco Inzerillo e Raffaele Bonsignore.  Romano è accusato da diversi collaboratori di giustizia di essere stato a disposizione della cosca di Villabate.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati