Revocò l'incarico al capo dei vigili, sindaco condannato nell'Ennese

ENNA. La Sezione giurisdizionale d'appello della Corte dei conti ha condannato l'ex sindaco di Pietraperzia (En), Luigino Palascino, a risarcire al Comune quasi 115 mila euro, per avere illecitamente disposto, nel 2001, la revoca dell'incarico dirigenziale nei confronti di Giovanna Di Gregorio, comandante del corpo della polizia municipale, per effetto della quale Palascino era stato riconosciuto, in sede penale, colpevole del reato di abuso di ufficio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati