Agrigento, sit-in di protesta dei netturbini

AGRIGENTO. Un sit-in di protesta dei circa 400 operatori ecologici, che da due mesi sono senza stipendio, è in programma domattina ad Agrigento. I sindacati Cgil, Cisl e Uil chiederanno anche un incontro con il Prefetto Francesca Ferrandino, per sollecitare un intervento sulla crisi del comparto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati