Sangue sulle strade siciliane: due morti e tre feriti

Un giovane di 21 anni, Salvatore Cantaro, è deceduto in un incidente avvenuto alle porte di Gela. Un altro uomo ha perso la vita nel Messinese, nei pressi di Letojanni

GELA. Un morto e tre feriti, tutti giovanissimi, è il bilancio di un incidente stradale autonomo avvenuto stamani alle 4 alle porte di Gela, in contrada Roccazzelle, all'uscita di una curva lungo la statale 115 per Licata, probabilmente a causa della eccessiva velocità. La persona deceduta si chiama Salvatore Cantaro, aveva 21 anni. Viaggiava con altri tre amici su una Bmw condotta dal proprietario, Giuseppe D'Antoni, di 22 anni, che è il meno grave (si trova in osservazione per un trauma cranico). Gli altri due sono Pasquale Simone Cafà, 23 anni, ricoverato in rianimazione con prognosi riservata per trauma pneumotoracico e fratture multiple alle costole, e Salvatore Sarto, 20 anni, giudicato guaribile in 30 giorni per trauma cranico e frattura temporale destra. Sono tutti di Gela   Sul luogo sono intervenute le ambulanze del 118 e la polizia che ha avviato indagini. Sottoposti ad alcol-test, è risultato
che i ragazzi avevano bevuto prima di mettersi in viaggio da Gela per raggiungere un locale notturno di contrada Manfria. «Il tasso alcolemico del conducente - ha detto uno dei
funzionari del commissariato di polizia - non è risultato tale da fare scattare l'arresto». La salma di Salvatore Cantaro è stata trasferita nell'obitorio del cimitero Farello di Gela.


Un uomo è morto ieri sera in un incidente stradale nell'autostrada A18 Messina Catania in
direzione Catania all'altezza del comune di Letojanni (Me). Sul posto la polizia stradale che sta cercando di ricostruire la dinamica dell'incidente. Sembra che un'auto abbia tamponato un autocarro e che quest'ultimo abbia invaso la corsia opposta. L'uomo che era nel sedile passeggeri del camion è stato sbalzato fuori ed è morto sul colpo. Un'altra persona sarebbe rimasta ferita.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati