Anziano ucciso in casa nel Catanese: forse una rapina

Un uomo di 80 anni, O. D. B., è stato trovato morto la notte scorsa con la testa fracassata ad Acireale nel suo appartamento in Via Torrette, che è stato trovato a soqquadro

CATANIA. Un uomo di 80 anni, O. D. B., è stato trovato morto la notte scorsa con la testa fracassata ad Acireale nel suo appartamento in Via Torrette, che è stato trovato a soqquadro. È intervenuta la polizia, chiamata dai parenti dell'uomo, che non avevano notizie del congiunto da un paio di giorni. Secondo gli investigatori l'anziano, che viveva da solo, sarebbe morto da 48 ore. Gli investigatori ritengono che sia rimasto vittima di una rapina, ma non hanno riscontrato segni di effrazione nell'appartamento e per questo motivo ritengono che l'ottantenne conoscesse il suo aggressore.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati