Lufthansa, al via la tratta Palermo-Monaco di Baviera

Il collegamento sarà attivo dal 25 marzo. Previsti quattro voli settimanali

PALERMO. Dal 25 marzo Lufthansa collegherà Palermo a Monaco di Baviera. L'annuncio è stato dato stamane nel corso di una conferenza stampa organizzata a Palermo dalla compagnia tedesca insieme a Gesap, la società che gestisce l'aeroporto Falcone Borsellino del capoluogo siciliano. Includendo Palermo tra le sue destinazioni, Lufthansa amplia il proprio network. Sono quattro i voli settimanali previsti (martedì, giovedì, sabato e domenica), che collegheranno direttamente e in circa 2 ore lo scalo di Punta Raisi al secondo 'aeroporto base'della compagnia tedesca, da dove poter raggiungere altre 110 destinazioni in 44 paesi nel mondo.           
"L'introduzione di questa nuova rotta dimostra l'importanza strategica della Sicilia per la nostra compagnia e rappresenta un ulteriore passo in avanti, per posizionarci come vettore di riferimento per la clientela italiana - ha sottolineato il direttore generale di Lufthansa per l'Italia Thomas Eggert-. Con oltre 900 posti aggiuntivi alla settimana, collegheremo Palermo e i suoi abitanti al nostro network globale, che include le principali destinazioni per business e viaggi di piacere".    
Per l'amministratore delegato di Gesap Dario Colombo "si tratta di un accordo strategicò. "Lo scalo di Punta Raisi sarà in grado di fornire un servizio costante e regolare tutto l'anno - ha detto - e attraverso il network Lufthansa, daremo ai nostri passeggeri la possibilità di raggiungere in modo più agevole centinaia di destinazioni in tutti i continenti, cosa che, per alcune destinazioni, risultava ancora abbastanza complicata". I voli si possono prenotare collegandosi al sito ww.lufthansa.com, tramite call center al numero 199 400 044 oppure tramite agenzia e danno diritto all'accredito miglia del programma Miles & More. I tickets sono in vendita a partire da 99 euro a/r.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati