Palermo, due trapiani di rene al Civico

PALERMO. Altri due trapianti di rene all'Ospedale Civico nel fine settimana grazie a due prelievi d'organo eseguiti al Civico e a Villa Sofia. Sabato sera, l'equipe della Seconda Rianimazione, diretta da Romano Tetamo, ha seguito le varie fasi del prelievo su un paziente di 58 anni, M.P., palermitano, deceduto nel reparto in seguito ad un'emorragia cerebrale. Un rene è stato trapiantato al Civico su un uomo di 58 anni, di Patti, in provincia di Messina, in dialisi da 6 anni. L'altro rene è stato trasferito a Catania, il fegato sarà invece trapiantato all'Ismett. L'altro intervento, effettuato al Civico nell'Unità Operativa di Nefrologia con Trapianto, diretta da Flavia Caputo, è stato eseguito su una donna di origine svizzera, di 46 anni, in dialisi dal 2005, e in lista d'attesa dal 2008. Il rene le è stato donato da un uomo di 46 anni, morto all'Ospedale Villa Sofia per un'emorragia cerebrale.  Salgono così a  12 i reni trapiantati al Civico dall'inizio dell'anno, la maggior parte dei quali prelevati nello stesso ospedale. I prelievi sono stati coordinati dal Centro regionale dei Trapianti, diretto da Vito Sparacino.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati