Incidente sullo Stretto di Messina, un mercantile finisce sugli scogli

L'imbarcazione battente bandiera Antigua e Barbuda si è arenata sulla spiaggia di Biccette. Nessuno ferito fra i 13 membri dell'equipaggio

MESSINA. Un mercantile battente bandiera Antigua e Barbuda si è arenato sulla spiaggia di Biccette a Messina, schiantandosi su degli scogli, mentre attraversava lo Stretto di Messina. Nessuno dei 13 componenti l'equipaggio è rimasto ferito e lo scafo dell'imbarcazione sembra integro. Sul posto per i soccorsi uomini e mezzi dei Vigili del fuoco e della Capitaneria di porto.
Aperte due inchieste, una della Procura l'altra della Guardia Costiera. Il cargo, che era vuoto, proveniva dal porto turco di Iskenderun ed era diretto a Marina di Carrara. La nave, lunga 126 metri, si trova ora arenata sugli scogli; sul posto stanno operando la Guardia Costiera e i rimorchiatori che hanno escluso l'eventualità di un affondamento. I 16 membri dell'equipaggio non hanno riportato ferite e sono tutti in buone condizioni. Secondo le prime indagini il Vts di Messina (Vessel Traffic Service), sistema realizzato per controllare il traffico marittimo, ha più segnalato che la nave era fuori rotta ma le ripetute chiamate all'equipaggio non hanno avuto alcuna risposta fino al momento dell'incidente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati