Ferì giovane con coltellata: confermata condanna

AGRIGENTO. È stata confermata in appello la condanna a 4 anni e 10 mesi di reclusione per tentato omicidio a carico di Gioacchino Vincenzo Tiranno di Canicattì (Ag). I giudici di Palermo hanno confermato la sentenza del Gup del tribunale di Agrigento, Stefano Zammuto, nei confronti di Tiranno, 32 anni, per l'accoltellamento del 14 gennaio 2010 in viale della Vittoria davanti ad un furgone per la vendita di bibite e panini, del giovane Emanuele Lo Giudice, 24 anni anche lui di Canicattì. Accoltellamento che avvenne perchè l'imputato era ubriaco.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati