Sicilia, Moda e Bellezza

Creatività siciliana in passerella

Al “Milano fashion week”, dietro le quinte. Nel team di hair stilist anche Giovanni Vitale, parrucchiere palermitano

PALERMO. Le acconciature del “Milano fashion week” parlano un po’ anche palermitano. Grazie alla firma di Giovanni Vitale, professionista di Villabate, paese alle porte di Palermo, la creatività siciliana si fa spazio in passerella.  Il backstage della moda milanese diventa sempre più un’occasione per Vitale per lavorare al fianco di stilisti e modelle di gran classe. L’ultimo appuntamento ha visto il parrucchiere collaborare con Dolce e Gabbana, Giorgio Armani, Ter et Bantine e tanti altri.
Quello di Vitale è comunque un lavoro di squadra, una sfida a più mani. Un team di parrucchieri esperti, un lavoro stimolante che arricchisce il bagaglio degli acconciatori. Un impegno che inizia per tempo e si conclude proprio in passerella. E per l’ultimo “Milano fashion week”, l’hair stilist palermitano ha avuto la possibilità di lavorare, tra le tante realizzate, anche alle acconciature di Micaela Ramazzotti (ospite vip di Giorgio Armani) e di Bianca Brandolini D’Adda.
“Ogni stilista ha le proprie esigenze – spiega Vitale – e pettiniamo le modelle in base alle loro creazioni. Per Ter et Bantine, ad esempio, abbiamo creato uno stile antifashion  con tagli militari   che si declinano nelle geometrie  delle  forme. Per Genny, invece, abbiamo svolto un lavoro ispirandoci alla pittrice  Georgia O'Keeffe, con effetti vellutati che ricordano narcisi  e orchidee  nei loro delicati colori  dei petali”
Differente il lavoro per le creazioni di Dolce & Gabbana, con un trionfo del barocco racchiuso in una nuova sicilianità sfarzosa e d'avanguardia,  con decori  di pizzi e ricami, per celebrare il lusso  senza tradire il buongusto. Ospite vip di Dolce & Gabbana, Bianca Brandolini D’Adda. Con Giorgio Armani, infine, un mix  di androgeno e femminilità. Le acconciature hanno preso vita con linee  decise  e definite di eleganza e seduzione , da sempre il segno distintivo del brand.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati