Primarie, l'Idv: "Garanti confermano voto inquinato"

Lo dice il segretario provinciale dell'Idv Pippo Russo, a proposito della decisione del collegio dei garanti delle primarie, sul ricorso presentato da Rita Borsellino, arrivata seconda con uno scarto di 126 voti su Fabrizio Ferrandelli

PALERMO. «Il verdetto del collegio dei garanti, che ha annullato i voti nel seggio dello Zen, è la conferma dell'inquinamento etico politico del voto delle primarie». Lo dice il segretario provinciale dell'Idv Pippo Russo, a proposito della decisione del collegio dei garanti delle primarie, sul ricorso presentato da Rita Borsellino, arrivata seconda con uno scarto di 126 voti su Fabrizio Ferrandelli, vincitore delle consultazioni del 4 marzo. «È singolare - aggiunge- che anche i candidati, che non avevano nulla a che fare con le anomalie segnalate, abbiano visto annullato il proprio voto. Per quanto ci riguarda il problema va oltre il voto dello Zen, serve una discussione tra tutti i gli attori del centrosinistra».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati