Geologi, ordine di Sicilia celebra il ventennale

SIRACUSA. "Il geologo di zona potrà diventare una realtà, attraverso la proposta di Ddl d'iniziativa parlamentare portato avanti già da diverso tempo dal Consiglio regionale dell'Ordine dei geologi di Sicilia". Lo ha detto Emanuele Doria, presidente dei geologi di Sicilia, alla vigilia delle celebrazioni per il ventennale dell'ordine che si svolgeranno a Trabia (Pa), nell'hotel 'La Tonnara', venerdì 16 marzo. "Presenteremo la bozza al presidente dell'Ars - ha aggiunto - e all'assessore regionale al territorio, confidando nel loro sostegno per tutto l'iter parlamentare. L'obiettivo che vogliamo raggiungere è una maggiore presenza di geologi negli uffici tecnici degli enti pubblici, Comuni in testa, per avviare un'attenta azione di prevenzione dei rischi geologici sul territorio isolano". Durante la celebrazione del ventennale sono previsti interventi sulla riforma che sta investendo il mondo degli ordini professionali, su quanto attiene alle normative tecniche sulle costruzioni e sugli aspetti legati al rispetto della legalità nell'attività professionale. Quest'ultimo punto sarà curato dal presidente dell'Associazione professionisti liberi, Enrico Colajanni. Saranno inoltre consegnate le onorificenze agli ex presidenti e consiglieri dell'Ordine regionale dei geologi di Sicilia e un attestato di stima ai geologi che hanno prestato la propria opera nelle emergenze idrogeologiche di Giampilieri e dei Nebrodi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati