L'imprevisto bisognino alla gara dei cani