Calci e pugni al padre ottantenne

Arrestato a Bisacquino Gioacchino Nicola Capritto, 42 anni. Ha picchiato l’anziano , che guarirà in 25 giorni, durante una lite per futili motivi

PALERMO. Ha preso a calci e pugni il padre ottantenne facendolo svenire e procurandogli ferite guaribili in 25 giorni. Per questo i carabinieri hanno arrestato a Bisacquino (Pa) Gioacchino Nicola Capritto, 42 anni, accusato di maltrattamenti in famiglia e lesioni gravi. La lite tra i due sarebbe scoppiata per motivi banali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati