Contrordine, la Cuba non chiude

Roberto Puleo, uno dei soci della Bi.Sa, la società che da un paio d'anni gestisce il locale di tendenza nell'edificio comunale all'interno di villa Sperlinga, smentisce categoricamente le notizie diffuse nei giorni scorsi. Ma chi ha organizzato la serata d'arrivederci conferma tutto

PALERMO. Contrordine, la Cuba non chiude. «Non solo resta aperto, ma stasera è prevista la serata dedicata alla festa delle donne e sono confermate feste di lauree, serate organizzate, aperitivi. Non è successo nulla». Roberto Puleo, uno dei soci della Bi.Sa, la società che da un paio d'anni gestisce il locale di tendenza nell'edificio comunale all'interno di villa Sperlinga, smentisce categoricamente le notizie diffuse nei giorni scorsi su un'imminente chiusura, alimentate dalla pubblicità della serata d'arrivederciorganizzata martedì sera da Alessandro Di Dio, con tanto di invito su Facebook.


«Questa notizia ci sta procurando un danno incredibile, abbiamo ricevuto decine di telefonate di persone che vogliono sapere se devono disdire prenotazioni», continua Puleo, che insieme a Giuseppe Saviano ha rilevato l'azienda della Boldrini's che gestiva il bene comunale, per il quale ha ottenuto una concessione fino al 2021. Dunque, cocktail, musica e serate in compagnia in uno dei locali più «in» di Palermo continueranno a essere garantiti. Ma l'organizzatore della serata d'addio, Alessandro Di Dio, conferma ciò che ha dichiarato e le informazioni in suo possesso: «Io so che deve chiudere, così mi hanno detto anche i ragazzi che vi lavorano. I contenuti dell'invito della serata erano stati concordati con i titolari».


Una vicenda dai contorni quantomeno poco chiari, forse legati a dissapori fra la gestione e i dipendenti «ereditati» dalla Boldrini's. «È necessaria una razionalizzazione del personale - spiega Puleo -, non per problemi di lavoro che manca, ma per questione di amministrazione aziendale».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati