Forconi, notte trascorsa all'Ars

Quattordici componenti del movimento hanno occupato gli uffici di una commissione legislativa. Nuovo vertice alla Regione

PALERMO. Hanno trascorso la notte negli uffici di una commissione legislativa all'Assemblea regionale siciliana i 14 componenti della delegazione del movimento dei Forconi. In mattinata nella Sala Rossa a Palazzo dei Normanni si terrà una nuova riunione tra il presidente dell'Ars, Francesco Cascio, l'assessore regionale alle Infrastrutture, Pier Carmelo Russo, l'assessore regionale all'Economia, Gaetano Armao, il presidente della Serit Sicilia, Benedetta Grazia Cannata e un rappresentante dell'assessorato regionale all'Agricoltura. I dimostranti ieri hanno sfilato in corteo a Palermo poi, erano alcune migliaia, hanno assediato la sede del Parlamento siciliano. Chiedono il federalismo fiscale, la defiscalizzazione dei carburanti e la sospensione dei pagamenti alla Serit.
"Abbiamo visto un grande imbarazzo da parte della politica che ancora non riesce a dare risposte alle nostre domande per lo sviluppo dell'economia - dice stamattina il leader del movimento, Mariano Ferro -. Dopo l'incontro di questa mattina decideremo le nostre prossime mosse".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati