In un cofanetto la leggenda dei Pooh

Una rara e inedita collection di rimasterizzazione e rivalorizzazione per oltre 10 ore di filmati storici in 4 dvd e 4 libri videoclip, filmati dei concerti, film musicali, speciali televisivi, brani in inglese e spagnolo e altre rarità assolute, per un totale di oltre 100 canzoni di una delle band più amate d'Italia

MILANO. Che siano entrati nella leggenda della musica italiana è un dato di fatto. A sancirlo, l’uscita del loro ultimo lavoro discografico atteso per domani. Si chiama, non a caso, “POOH LEGEND” (Tamata/Artist First), una rara e inedita collection di rimasterizzazione e rivalorizzazione per oltre 10 ore di filmati storici in 4 dvd e 4 libri videoclip, filmati dei concerti, film musicali, speciali televisivi, brani in inglese e spagnolo e altre rarità assolute, per un totale di oltre 100 canzoni al costo di 59,90. I cofanetti sono numerati e delle 10mila copie stampate ne sono rimaste poche non vendute già in prevendita, come spiega Claudio Ferrante, amministratore delegato. Un’opera omnia vera e propria che ripercorre le tappe della vita musicale di questa band e dei suoi 46 anni di carriera rispolverando tutti i loro successi.


“Se dopo tanti anni centrifugati dalla “macchina della musica”, inseguendo idee ed emozioni, siamo ancora sulla strada lo dobbiamo a due fattori: a quella buona stella che ci regala la fortuna di creare canzoni che resistono, ma soprattutto al “popolo dei Pooh” che ha sempre risposto con entusiasmo e amore alle nostre proposte”, cosi parlano di Legend i tre storici della band. Legend è anche un marchio con cui i Pooh vogliono “contrassegnare e ridare vita a tutto il loro catalogo: discografico e non solo. Tutta la vicenda artistica dei Pooh sarà in Legend completamente rigenerata: audio rimasterizzati, video restaurati e grandi novità in una proposta grafica che rinnoverà il catalogo ma senza tradire l’estetica di opere ormai storiche”.


E così Roby Facchinetti, Dodi Battaglia e Red Canzian, continuano: “osiamo pensare che in questo “Pooh Legend” ci siano le nostre idee migliori ripulite e rimesse a nuovo, coccolate con lo stesso amore di quando sono nate e vissute con la stessa energia di allora. Per condividerle una volta di più con chi ci vuole bene e portarle insieme da ieri… a domani». E non si fermano qui. Sono pronti a volare al Festival di Tokio per una serie di concerti all'Italian Progressive Rock i prossimi 27, 28 e 29 aprile per poi tornare a registrare il loro nuovo disco di inediti in uscita il prossimo autunno. Forse, perché, come hanno loro stessi dichiarato, “il risultato dovrà essere un buon prodotto e qualora non riusciremo in questa impresa, rinunceremo all’uscita”. Insomma un ciclone di novità e di entusiasmo per un gruppo evergreen.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati