Mazara, rapina con sparatoria

MAZARA DEL VALLO. Quattro banditi, armati di pistola e con il volto coperto da passamontagna ieri sera, poco prima della chiusura, hanno rapinato l'ufficio postale centrale di via monsignor Audino, nel centro storico di Mazara del Vallo. I rapinatori dopo avere fatto irruzione nell'ufficio hanno anche sparato in aria un colpo di pistola. Magro il bottino che hanno racimolato: circa 360 euro. I quattro sono poi fuggiti a bordo di due ciclomotori e si sono dileguati per le vie del centro storico.  Sull'assalto indagano gli agenti del Commissariato che hanno già recuperato il bossolo del colpo sparato in aria dai malviventi, che si era conficcato sul tetto della stanza dell'ufficio postale, e hanno accertato che è stato esploso da una pistola calibro 7,65.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati