Uccise la ex, ci riprova con la compagna: un arresto a Palermo

Antonino Lo Nardo, 55 anni, ha tentato di uccidere la convivente colpendola con il tacco della scarpa. Ha già scontato 18 anni di carcere per l'omicidio della moglie

PALERMO. La polizia ha arrestato Antonino Lo Nardo, 55 anni, per tentativo di omicidio della compagna una donna di 50 anni. L'uomo in un raptus d'ira ha prima massacrato di botte la convivente poi l'ha colpita più volte col tacco della scarpa della stessa vittima che ora è ricoverata in ospedale. Lo Nardo il primo giugno '91 uccise la ex compagna con un colpo di pistola. La donna aveva sei figli da precedenti relazioni. L'uomo è rimasto in carcere 18 anni per la condanna.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati