Sicilia, Cronaca

Il ministro Cancellieri ai siciliani: “Dovete sfidare la mafia”

Il rappresentante per la legalità di Confindustria ha firmato la convenzione per la nascita di sportelli a Caltanissetta e Caserta a sostegno delle imprese che denunciano la criminalità. Il ministro degli Interni: “Bisogna vincere la guerra”

CALTANISSETTA. "Uomini e donne di Sicilia abbiate il coraggio e la voglia di sfidare la criminalità organizzata, avete vinto battaglie ma bisogna vincere la guerra". E' l'appello rivolto ai siciliani dal ministro degli Interni, Anna Maria Cancellieri che ha ricordato anche le parole di Papa Giovanni Paolo II pronunciate dopo le stragi del '92, presente a Caltanissetta alla firma di una convenzione per l'apertura di sportelli a sostegno delle imprese che denunciano la criminalità.
Alla presenza del ministro, Antonello Montante, rappresentante per la legalità di Confindustria, ha infatti firmato in Prefettura la convenzione che prevede la nascita di sportelli a Caltanissetta e Caserta a sostegno delle imprese che denunciano la criminalità, promossa dall'ufficio del commissario straordinario del governo antiracket e usura, dall'associazione degli industriali, nell'ambito del Pon Sicurezza. Presenti il prefetto antiracket, Giancarlo Trevisone, il prefetto e vicecapo della polizia Nicola Izzo e il presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia.



IL MINISTRO SUL PONTE. "Il Ponte sullo Stretto è un sogno che potrà rivivere quando ci saranno le condizioni economiche, nessuno ci ha rinunciato. In questo momento di difficoltà dovevamo fare cose più urgenti". L'ha detto il ministro degli Interni, Anna Maria Cancellieri, rispondendo ai giornalisti a Caltanissetta.   


RATING ALLE IMPRESE - La proposta di assegnare un rating alle imprese, fatta dal rappresentante per la legalità, di Confindustria Antonello Montante, sarà contenuto in un provvedimento di legge. Lo ha annunciato il ministro degli Interni, Anna Maria Cancellieri, rispondendo ai giornalisti a Caltanissetta. «Siamo già al lavoro - ha aggiunto il ministro - il  progetto è in stato avanzato»


ZONA FRANCA A CALTANISSETTA - Il ministro degli Interni ha poi annunciato che il via libera alla zona franca, nella provincia di Caltanissetta, «è in dirittura d'arrivo».   Per il presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia, presente all'iniziativa, «la zona franca si potrebbe estendere anche in altre aree».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati