Salta il calo delle tasse dal 2014 Le novità della riforma del Fisco

Misure per semplificare i rapporti tra contribuente e amministrazione ma anche nuove "armi" per combattere l'evasione. Ecco tutti provvedimenti del decreto

ROMA. Misure per semplificare i rapporti tra contribuente e amministrazione ma anche nuove “armi” per combattere l'evasione fiscale. E' questo il menù del decreto fiscale approvato dal Consiglio dei Ministri. Sciolto il nodo dell'Ici sulla Chiesa e sugli enti non commerciali, che arriva con un emendamento al Senato, salta invece il fondo per il calo delle tasse dal 2014. Ecco tutte le misure del decreto.
- PROROGA TASSA SCUDO FISCALE. Il termine viene rinviato dal 16 febbraio al 16 maggio.
- RINVIO PER PAGAMENTI NO CASH. Per la soglia del contante, per stipendi e pensioni, a 1.000 euro, si rinvia al primo maggio.
- DEROGA CASH PER TURISTI. Nessun tetto alle spese in contanti per gli stranieri
- VIA I MINI-DEBITI. Nessuna iscrizione a ruolo per quelli inferiori ai 30 euro.
- RATE FLESSIBILI ANTI-CRISI. Per la rateizzazione dei debiti si potrà optare, invece di rate costanti, per rate variabili di importo crescente.
- TORNA L'ELENCO CLIENTI-FORNITORI. Di fatto sostituirà lo 'spesometro' e consentirà un controllo fiscale su tutti i rapporti che intercorrono tra il contribuente e terzi, con l'invio di una sola comunicazione l'anno.
- IMU RIDOTTA PER CASE ESTERO. Se si lavora fuori Italia. Se la casa è la residenza principale si ha l'esenzione di 200 euro, come per le case in Italia.
- CHIUSURA D'UFFICIO PARTITE IVA INATTIVE. Ci penserà l'Agenzia delle Entrate quando registrerà che non sono stati effettuati movimenti.
- PARTITE IVA, VETRINA ON LINE. Chiunque potrà consultare tutti i dati.
- RINCARA MULTA PER FUGHE CAPITALI. La sanzione passa dal 5 al 30% della maggiore valuta esportabile.
- VIA DOMICILIO FISCALE. Non sarà più richiesto negli atti destinati all'amministrazione finanziaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati