Mills, Berlusconi ai suoi: "Soddisfatto ma volevo l'assoluzione"

L'ex presidente del consiglio, che ha accolto la sentenza mentre si trovava in Sardegna, si è detto contento che non sia passato il 'monstrum' giuridico che avrebbe bloccato la prescrizione

ROMA. Silvio Berlusconi ha accolto la sentenza sul caso Mills mentre si trovava a Villa Certosa in Sardegna. L'ex premier, che è già rientrato a Milano, ha espresso, parlando con i suoi, "soddisfazione" per il fatto che non sia passato il 'monstrum' giuridico che avrebbe bloccato la prescrizione. Ma anche "rammarico" per il fatto che non ci sia stata l'assoluzione che tanto "auspicava"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati