Amianto, risarcito un marittimo di Pozzallo

POZZALLO. Primo risarcimento per un danno da asbetosi a favore di un marittimo di Pozzallo. La testimonianza dei due legali, che hanno seguito il caso, ha caratterizzato una assemblea che si è svolta ieri sera a Pozzallo (Rg). Il buon esito del procedimento risarcitorio a carico di una compagnia di assicurazione americana, che tutelava con una polizza un armatore sulla cui nave era imbarcato il marittimo di Pozzallo, apre un fronte nuovo oltre oceano, nel risarcimento dei danni per chi è stato colpito nella salute e negli affetti dalle fibre uncinate dell'amianto, dopo la sentenza storica dei giorni scorsi che ha condannato due manager della società Eternit.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati