Celentano da Santoro critica la Rai

Nel post partita di Sanremo Adriano Celentano, per niente pentito, dopo aver attaccato giornali cattolici e sentenze della Consulta, prende di mira direttamente la Rai, replicando alle accuse dei vertici di Viale Mazzini per il suo intervento al Festival. Il terreno di gioco, questa volta, non è l'Ariston, ma 'Servizio Pubblico' di Michele Santoro, un altro che con la tv pubblica ha avuto un rapporto tribolato. "Credo che l'errore stia proprio nel meccanismo di conduzione della Rai - ha risposto il Molleggiato ad una domanda di Sandro Ruotolo sul perché siano arrivate critiche feroci dai dirigenti aziendali nonostante gli alti ascolti -. Finché i partiti continueranno a litigarsela, la Rai sarà sempre preda di sotterfugi, intrighi e sospetti a danno del Paese". Ecco il video tratto dalla trasmissione.

© Riproduzione riservata