Fisco, multato ambulante nell'Ennese

CATANIA. Oltre 700 capi di abbigliamento sono stati sequestrati a Nicosia, in provincia di Enna, dai militari della Tenenza della Guardia di Finanza di Nicosia durante controlli nel mercato settimanale ad un venditore ambulante trovato senza autorizzazione e che per questo è stato multato per 4.000 euro. L'uomo, secondo quanto accertato, avrebbe inoltre operato in assenza di partita Iva, risultando totalmente sconosciuto al fisco. Indagini sono in corso per ricostruire il suol volume d'affari e determinare così l'ammontare delle imposte fino ad oggi evase. Nell'ambito dei controlli nel mercato settimanale sono state anche constatate a quattro commercianti altrettante violazioni in materia di mancata emissione di scontrini fiscali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati