Castiglione: per le amministrative il Pdl farà le primarie

Il coordinatore in Sicilia però precisa: "Se si dovesse trovare una convergenza con gli alleati sul nome qualche candidato a sindaco potremmo allora rivedere la decisione"

PALERMO. "Il metodo che il Pdl ha scelto per selezionare i candidati per la guida delle amministrazioni comunali e provinciali in vista delle prossime elezioni sarà quello delle primarie che avvieremo nei prossimi giorni". Lo ha detto il coordinatore del Pdl in Sicilia Giuseppe Castiglione, che è intervenuto al primo congresso del partito a Palermo.
"Naturalmente - ha aggiunto - se si dovesse trovare una convergenza con gli alleati sul nome qualche candidato a sindaco potremmo allora rivedere la decisione sulle primarie". Castiglione ha poi auspicato una "collaborazione con Grande Sud per le prossime consultazioni elettorali". Rispetto al candidato del Terzo Polo Massimo Costa ha infine detto: "Non conosco il suo programma quindi aspetto che lui si esprima per dare dei giudizi".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati